Path

Home Parrocchia Informazioni OTTOBRE MESE MISSIONARIO 2019

Eventi in Programma

Mostra tutti...

OTTOBRE MESE MISSIONARIO 2019
Domenica 03 Novembre 2019 19:31

dal Messaggio del Papa per la GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE 2019

Battezzati e inviati: la Chiesa di Cristo in missione nel mondo

Cari fratelli e sorelle, per il mese di Ottobre del 2019 ho chiesto a tutta la Chiesa di vivere un tempo straordinario di missionarietà.
Celebrare questo mese ci aiuterà in primo luogo a ritovare il senso missionario della nostra adesione di fede a Gesù Cristo morto e risorto, fede gratuitamente ricevuta come dono nel Battesimo.

La nostra appartenenza filiale a Dio non è mai un atto individuale ma sempre ecclesiale: dalla comunione con Dio, Padre e Figlio e Spirito Santo, nasce una vita nuova insieme a tanti altri fratelli e sorelle. E questa vita divina non è un prodotto da vendere - noi non facciamo proselitismo - ma una ricchezza da donare, da comunicare, da annunciare: ecco il senso della missione.
Gratuitamente abbiamo ricevuto questo dono e gratuitamente lo condividiamo (cfr Mt 10,8), senza escludere nessuno. Dio vuole che tutti gli uomini siano salvi arrivando alla conoscenza della verità e all'esperienza della sua misericordia grazie alla Chiesa, sacramento universale della salvezza.
La Chiesa è in missione nel mondo: è un mandato che ci tocca da vicino: io sono sempre una missione; tu sei sempre una missione; ogni battezzata e battezzato è una missione. Chi ama si mette in movimento, è spinto fuori da sè stesso, è attratto e attrae, si dona all'altro e tesse relazioni che generano vita. Nessuno è inutile e insignificante agli occhi di Dio. Ciascuno di noi è una missione nel mondo perchè frutto dell'amore di Dio. Questa vita ci viene comunicata nel Battesimo, che ci dona la fede in Gesù Cristo vincitore del peccato e della morte, ci rigenera ad immagine e somiglianza di Dio e ci inserisce nel corpo di Cristo che è la Chiesa. Il Battesimo rende l'essere umano figlio nel Figlio. Siamo figli dei nostri genitori naturali, ma nel Battesimo ci è data l'originaria paternità e la vera maternità. Gesù nel mandato pasquale ha detto: come il Padre ha mandato me, anche io mando voi pieni di Spirito Santo per la riconciliazione del mondo.
Al cristiano compete  questo invio, affinchè a nessuno manchi l'annuncio della sua vocazione a figlio adottivo, la certezza della sua dignità personale e dell'intrinseco .....
A Maria nostra Madre affidiamo la missione della Chiesa ......