Path

Home Parrocchia Parroci

Eventi in Programma

Non ci sono eventi al momento.
Parroci
Don Alessandro
Domenica 22 Settembre 2013 19:25
 
È il 1993 quando Don Alessandro arriva ufficialmente nella nostra chiesa, la sua sarà un'avventura non facile perchè deve prendere il posto di Don Giorgio, figura storica della comunità. Forte della sua personalità scherzosa e vivace che lo porta vicino ad adulti e giovani, Don Alessandro riesce a coinvolgere più persone nella preparazione della catechesi pastorale.
Con il suo arrivo c'è un susseguirsi di novità, nel paese manca una struttura adatta ad accogliere le attività dei giovani e dei gruppi che operano nella comunità, hanno quindi inizio i progetti per la costruzione di un nuovo patronato. Il nuovo parroco con l'aiuto di un gruppo di volontari in pochi anni costruisce il nuovo edificio sulla vecchia costruzione un tempo adibita a chiesa. Il Centro Parrocchiale viene inaugurato il 3 Gennaio 2001.
Nello stesso anno Reschigliano, su iniziativa di Don Alessandro, aderisce ad ANSPI che nel 2003 assume l'odierna denominazione di Associazione NOI, importante organizzazione di promozione sociale che opera a servizio delle parrocchie con attività culturali, sportive e di formazione per giovani e adulti.
Don Alessandro che ha sempre a cuore le esigenze della comunità, comincia ad apportare miglioramenti all'interno della chiesa, come la realizzazione della rampa per i disabili, degli impianti di diffusione e riscaldamento, della tinteggiatura interna ed esterna o ancora il restauro del bassorilievo del Maestro Andreose sulla facciata esterna che rappresenta S. Daniele reggente in mano il progetto della nostra chiesa.
La sua passione per l'arte lo porta ad occuparsi dei mosaici della Cappella e del completamento del Trittico con le Pie Donne e la Resurrezione di Aurelio Gonzaga, sulla scia di questi interventi comincia a interessarsi alla Pala di S. Daniele che dal 2006 inizia a mostrare i segni del tempo, il restauro riporta in luce il disegno originario.
Don Alessandro da sempre si dimostra un parroco attivo nella comunità, disponibile e lavoratore, in tutti questi anni si è sempre occupato dei malati, non ha mai dimenticato le persone che popolano questo  paese di provincia in tutte le loro ricorrenze ed è sempre pronto ad accogliere le nuove famiglie.
 
Don Giorgio
Domenica 22 Settembre 2013 19:09

È il dicembre 1971 quando Don Giorgio arriva a Reschigliano come sostegno al parroco Don Domenico. Doveva essere solo un aiuto provvisorio e invece diventa permanente. Sarà il nuovo parroco dal 20 febbraio 1972 fino al 1993, per ben 21 anni.

Don Giorgio è un uomo dalle mille risorse, comincia subito a rimboccarsi le maniche per la parrocchia, il nostro Don ama i giovani e i momenti di festa e di incontro, le sue idee innovative e i suoi progetti ambiziosi portano la comunità a edificare la nuova chiesa.

È il 3 novembre 1974 quando in un giorno di nebbia arrivano le ruspe che in poche ore demoliscono le vecchie fondamenta di un precedente progetto per una nuova chiesa, poi abbandonato.

Hanno così inizio i lavori di costruzione del nuovo Tempio di Dio. Alla fine del 1975 i lavori della chiesa sono ultimati e viene elevato il campanile. Nel 1976 arrivano le nuove campane, nel 1984 parte la radio parrocchiale ROR "Radio Comunità Reschigliano". Nel gennaio del 1986, dopo dieci anni, la chiesa viene ufficialmente consacrata dal Vescovo Filippo Franceschi.

Don Giorgio è promotore di molte delle attività che hanno lasciato il segno nella comunità di Reschigliano come l'esprienza del campeggio nel 1973 che ha dato avvio ai futuri "Campi Scuola", il Gruppo Genitori che si occupa di rendere vivo il proprio paese, la Festa delle Contrade e i viaggi culturali in Italia e all'estero.